Back to Top

Giornale on line registrato al Tribunale di Pavia n. 2/2016

ALESSANDRIA: anche il comune aderisce alla campagna contro l'abbandono

Foto ALESSANDRIA: anche il comune aderisce alla campagna contro l'abbandono

NEWS

Campagna informativa contro l’abbandono degli animali L’Assessorato al Welfare Animale del Comune di Alessandria in collaborazione con l’Associazione Tutela Animali (A.T.A.) propone una campagna informativa volta alla sensibilizzazione contro il fenomeno dell’abbandono degli animali. Obiettivo dell’intervento è la prevenzione del randagismo, fenomeno che si intensifica particolarmente durante l’estate in concomitanza con le partenze per le vacanze. “Come ogni anno, in prossimità delle vacanze estive il fenomeno dell’abbandono di gatti e cani si intensifica – ha spiegato l’assessore al Welfare Animale, Giovanni Barosini -. Negli ultimi giorni sono stati accalappiati cani vaganti privi di microchip in diversi punti della Città. Uno, in particolare, avvistato da diversi cittadini, in uno stato di forte dimagrimento. La nostra attività di controllo continua con il contributo degli Ispettori Ambientali, ma anche offrendo sostegno alle famiglie in difficoltà economica per la sterilizzazione dei propri animali perché, ci tengo a ricordare, la sterilizzazione è la prima “arma” efficace di prevenzione al randagismo”. “Anche l’abbandono felino – ha continuato Barosini - è in forte crescita, in particolare dopo l’arrivo delle cucciolate di maggio. Al Gattile Sanitario, gestito insieme al canile e al rifugio Cascina Rosa dall’associazione ATA, oltre ad esemplari adulti, sono entrati in questo periodo all’incirca una quarantina di cuccioli e sono ancora una decina quelli che sono in attesa di una famiglia. Ringrazio le associazioni per il contributo importante che stanno dando per la cura e l’affidamento dei cuccioli, in particolare ricordo anche la collaborazione con l’associazione Panciallegra nel rifugio di via Monteverde . Per far fronte al problema, con la collaborazione di ATA, abbiamo realizzato un nuovo manifesto con un’immagine e un messaggio che dovrebbe colpire innanzitutto il cuore delle persone che hanno un animale: ‘Un amico fedele, trovarlo è una fortuna, abbandonarlo un reato’. I manifesti, realizzati in formato 6x3 saranno collocati in alcuni punti strategici della Città in modo che siano facilmente visibili per raggiungere il maggio numero di persone possibile’.

01/07/2019

La Redazione

fbshare   ttshare

Potrebbero interessarti...



ALESSANDRIA: “UNA DOMENICA IN GIARDINO 2021”

Iniziativa della rete degli orti botanici del Piemonte



ALBA: il comune conquista la Spiga Verde 2021

Spighe Verdi è un programma per lo sviluppo rurale sostenibile rivolto ai Comuni che vogliono valorizzare e investire sul proprio patrimonio rurale, migliorando le buone pratiche ambientali.



CANELLI: secondo weekend per "Fuoco e Colore"

Visitate la mostra e votate (anche su Facebook) le vostre opere preferite



BUONA PASQUA DA L'IRIDE NEWS!



NOVARA: LA PROVINCIA E LA COMUNITA’ EBRAICA PROPONGONO LA VIDEOCONFERENZA “FARE MEMORIA”

In Occasione del Giorno della Memoria la Provincia di Novara e la Comunità Ebraica hanno organizzato alcune iniziative di carattere commemorativo



ALESSANDRIA: LE INIZIATIVE PER IL GIORNO DELLA MEMORIA

Nel 76° anniversario della liberazione del campo di sterminio di Auschwitz - Il programma dei momenti commemorativi promossi in Alessandria



ALBA: prorogata la scadenza per il Servizio Civile

I ragazzi che vogliono iscriversi potranno farlo presentando domanda ufficiale entro il 15 febbraio. Martedì 26 gennaio ore 16.00 incontro online sui progetti del Comune di Alba e del territorio



ALESSANDRIA: Infoday, tutte le informazioni sul Servizio Civile

Il meeting è fissato per il 22 gennaio alle 15 attraverso la piattaforma "google Meet" (tutti i link nell'articolo)



NOVARA: Servizio Civile, 68 posti disponibili per i ragazzi del novarese

Il Servizio Civile dura 12 mesi con un orario medio settimanale di 25 ore e un compenso mensile di 439 euro



NOVARA: inaugurato ieri mattina il cippo alla memoria di Franco Biagio

Il monumento in ricordo del poliziotto che il 2 marzo 1985 perse la vita durante lo svolgimento del servizio si trova in via Papa Sarto


Galleria Fotografica