Back to Top

Giornale on line registrato al Tribunale di Pavia n. 2/2016

VIGEVANO: sabato la notte bianca della cultura

Foto VIGEVANO: sabato la notte bianca della cultura

EVENTI

Musica. arte. fotografia e teatro. ma anche cibo e sapori: Vigevano celebra la cultura in tutte le sue manifestazioni con un ricco programma di eventi e iniziative in occasione de “La notte che non c’era”. in programma sabato 22 settembre a partire dalle 18.00 nelle vie del centro cittadino. La serata sarà occasione scoprire e riscoprire la città. attraverso le visite guidate ai Cortili Storici a Palazzo Roncalli e ai “Brividi in torre”. un percorso nella Torre del Bramante accompagnato dalla lettura dei racconti di Edgar Allan Poe. Sarà inoltre possibile visitare i Musei Civici. eccezionalmente aperti dalle 21 alle 24. il Museo Archeologico e il nuovo Museo Diffuso del Palazzo Vescovile. con la mostra dedicata all’Armistizio Salasco. che include alcuni importanti cimeli storici. tra cui il documento dell’Armistizio. il tavolino e la penna della firma. Leonardiana. il museo – laboratorio dedicato a Leonardo da Vinci. proporrà una speciale tariffa scontata per la serata. Gli eventi dedicati al genio vinciano proseguiranno anche oltre “La Notte che non c’era”. con un ciclo di conferenze ospitate nella Sala degli Affreschi del Castello: la prima. dedicata alla “Presentazione del volume: I Luoghi di Leonardo. Milano. Vigevano e la Francia” è in programma venerdì 28 settembre alle ore 18.30. Grande partecipazione alle serata dei commercianti della città. che hanno arricchito con tante proposte e iniziative l’offerta culturale degli enti e delle Associazioni locali: i numerosi eventi che animano le vie del centro sono divisi in diverse categorie. dall’arte e fotografia alla musica. dal teatro alle esperienze sensoriali. “La notte che non c’era” diventa così vetrina a 360° dell’offerta culturale vigevanese. che valorizza un patrimonio storico e artistico unico. Main sponsor dell’evento. organizzato dal Distretto del Commercio "La dimora sforzesca" in collaborazione con Retecultura e con il patrocinio del Comune di Vigevano. è ASM Energia. che da sempre crede nello sviluppo e nella valorizzazione del territorio.

21/09/2018

La Redazione

fbshare   ttshare

Potrebbero interessarti...



AGOSTINO ARRIVABENE E LA SUPERBIA IN MOSTRA NEL CREMASCO

Superbia. Nelle profondità dell’hybris - opere di Agostino Arrivabene a cura di Silvia Scaravaggi c/oMuseo Civico di Crema e del Cremasco – Sale Agello 5 marzo-3 aprile 2022 (inaugurazione sabato 5 marzo 2022, ore 18.00) -lunedì chiuso martedì 15.00-18.30, da mercoledì a domenica 10.00-18.30 - Ingresso gratuito- richiesto Green Pass



CANELLI- La collettiva con opere formato cartolina alla Fuoco e Colore Art Gallery

La mostra di mail art vi aspetta alla Fuoco e Colore Contemporary Art Gallery di Corso Libertà 49 a Canelli dall’11 al 17 dicembre compreso dalle 16 alle 18 (giorni infrasettimanali fino alle 18 - domenica anche dalle 10 alle 12).



CANELLI- 8 dicembre: un pomeriggio tra arte e degustazione alla Fuoco e Colore Contemporary Art Gallery

Franco Monero presenta il suo ultimo libro, nella cornice della personale di Giorgio Giunta con una degustazione dell'Amaro del Centenario della Famiglia Cerutti



CANELLI CITTA' DEL VINO 2021

L'intero programma della manifestazione



BARBARA BRUNETTINI E GABRIELLA OLIVA ESPONGONO A CELLE LIGURE

La mostra sarà visitabile fino al 12 settembre presso gli spazi della Biblioteca Civica di Celle Ligure



Questo weekend Vigevano in Vinile

L'evento si terrà nel contesto della Cavallerizza del Castello



ALBA: Mirabilia International Circus & Performing Arts Festival

Il festival di circo contemporaneo sarà in città fino all'8 agosto



CANELLI IN PLEIN AIR - gli eventi

L'iniziativa è realizzata dal Comune di Canelli in collaborazione con il Teatro degli Acerbi e con la Fondazione Piemonte dal Vivo.



CANELLI: ritorna questo weekend la mostra concorso

L'evento si terrà al Salone Riccadonna fino al 30 maggio



RAFFAELLO PROTAGONISTA ALLA FONDAZIONE FERRERO

Raffaello Sanzio - Il principe del Rinascimento, il primo passo verso la modernità - Claudio Strinati ospite alla Fondazione Ferrero - Venerdì 27 novembre 2020, ore 18


Galleria Fotografica