Back to Top

Giornale on line registrato al Tribunale di Pavia n. 2/2016

VIGEVANO: il Centro Antiviolenza Kore al Circolo Pick Week

Foto VIGEVANO: il Centro Antiviolenza Kore al Circolo Pick Week

EVENTI

Il 14 aprile inaugurerà una serie di serate che il Circolo Pick Week realizza in collaborazione con il Centro Antiviolenza Kore di Vigevano e della Lomellina all’interno del progetto Change 2 che è stato realizzato in molti istituti vigevanesi. Change 2, in partnership con il Comune di Vigevano e Regione Lombardia, è già alla sua seconda edizione e risponde ad un problema, quello della violenza, un fenomeno purtroppo molto presente nel tessuto sociale vigevanese. All’interno del progetto sono stati realizzati degli incontri nelle scuole (Besozzi, Liceo Cairoli, Casale, Caramuel, Roncalli e Castoldi) con lo scopo di una maggior diffusione della cultura del riconoscimento e del rispetto reciproco ma anche con una serie di attività volte a favorire la parità tra uomo e donna. Il progetto si è svolto in più fasi: prima coinvolgendo i genitori e gli insegnanti degli alunni coinvolti nel progetto, poi i ragazzi con incontri con due psicologhe (dott.ssa Federica Pusineri e dott.ssa Annalisa Ferraris) e con dei laboratori creativi (per il Besozzi la creazione della grafica di una t shirt e per le scuole superiori la realizzazione di un articolo di giornale che poi verrà pubblicato sulla testata online L’Iride News www.iridenews.it ) a cura della dott.ssa Paola Doria. Oltre a questi incontri in classe che si concluderanno con l’Open Day in Cavallerizza il 13 maggio p.v., ci sarà un evento sportivo (un torneo di calcio), il 25 maggio, presso il Campo Sportivo Antona di Vigevano grazie alla collaborazione di SSD Città di Vigevano che coinvolgerà molti ragazzi che hanno partecipato al progetto. Infine una serie di incontri dedicati a tutta la cittadinanza che abbiamo organizzato presso il Circolo Pickweek per sensibilizzare sulla tematica della violenza attraverso l’uso di altri linguaggi. Quello inaugurale del 14 aprile sarà un evento musicale, una Jam Session con gruppi e musicisti di diverse età. Il secondo appuntamento prevede una performance artistica a cura di Cristina Francese ed Elisa Marchesani (28 aprile) ed infine un cineforum con la proiezione della pellicola “L’amore rubato” (2 maggio). Vi aspettiamo al Circolo Pick Week alle 21.30 circa di domenica 14 aprile per una Jam Session tutta young: molti giovani musicisti, tra cui gli Honey Studio, hanno già confermato la loro partecipazione per un confronto sul tema della violenza femminile attraverso la musica.

08/04/2019

Paola Doria

fbshare   ttshare

Potrebbero interessarti...



ALBA: alla scoperta della Preistoria con il museo dei piccoli

Il museo civico "Eusebio" apre le porte ai bimbi per far scoprire loro come è nata l'avventura dell'uomo sulla Terra



ALBA: stasera sul palco del Busca GIOBBE COVATTA

Un viaggio nel tempo e nello stazione nel nuovo lavoro di Giobbe Covatta



NOVARA: primo trofeo di nuoto Città di Novara, domani al Centro Sportivo Terdoppio

Domani parteciperanno alla gara circa 650 atleti



ALESSANDRIA: domani visita guidata alle Sale d'Arte

Sabato 29 giugno le visite guidate al dipinto dell’antico ponte coperto sul Tanaro



I Preraffaelliti in mostra a Palazzo Reale

"Preraffaelliti. Amore e Desiderio" dal 19 giugno al 3 ottobre a Milano a Palazzo Reale



ALBA: estate a teatro, venerdì i Banda Osiris

ESTATE A TEATRO 2019 Quattro serate all’insegna del teatro nell’Arena Guido Sacerdote del Teatro Sociale di Alba Venerdì 21 giugno, ore 21:30 Banda Osiris in Greatest hits



ALESSANDRIA: due prestiti alla mostra sul Futurismo a Domodossola

Due tele del Museo Civico di Alessandria alla mostra sul Futurismo di Domodossola



ALESSANDRIA: 24 ore di basket, dal 22 giugno

24ore di Basket Borgo Rovereto Alessandria, 22 - 23 giugno 2019 L’importante kermesse sportiva giunta alla XIV edizione



ALESSANDRIA: in arrivo il primo Oktoberfest cittadino

Alessandria come Monaco di Baviera con il primo Oktoberfest ufficiale Paulaner - dal 17 al 28 ottobre 2019 nell’area ex piazza d’Armi attese 100 mila persone per l’evento clou dell’anno



NOVARA: il prossimo weekend al Coccia è tutto dedicato al mondo della danza

Uno degli ospiti della manifestazione sarà Kledi Kadiu nelle vesti di insegnante di danza moderna


Galleria Fotografica