Back to Top

Giornale on line registrato al Tribunale di Pavia n. 2/2016

NOVARA: arriva il Bulldog Day

Foto NOVARA: arriva il Bulldog Day

EVENTI

Un esercito di bulldog inglesi sta per invadere Novara in occasione del 21° #BulldogDay, il raduno nazionale del CABI - Club Amatori Bulldog Inglese in programma domenica 10 marzo nell’area cani del Parco del Terdoppio. Un evento gratuito e aperto a tutti coloro che vogliono divertirsi con gli esilaranti bulli alle prese con simpatici giochi e divertenti sfilate e fare del bene a favore degli amici animali in difficoltà. Una razza canina sempre più amata in Italia e all’estero per la sua dolcezza e la sua simpatia, tanto da far impazzire anche le star di tutto il mondo: dai campioni dello sport come Lewis Hamilton, Valentino Rossi, Zlatan Ibrahimovic, Federico Bernardeschi e David Beckham, fino ai personaggi del mondo dello spettacolo come Heidi Klum, Adele e Adam Sandler, ma anche i VIP italiani come Federica Nargi, Emma Marrone, Francesco Facchinetti e Bruno Vanzan, sono sempre di più gli appassionati di bulldog inglesi. Per raccogliere le migliaia di bulldog-lovers italiani è nato il CABI – Club Amatori Bulldog Inglese, il gruppo fondato su Facebook nel 2014 dall’appassionato giornalista Matteo Gavioli per riunire gli amanti dei “bulli” che conta circa 5700 adesioni. Il prossimo appuntamento è fissato per domenica 10 marzo alle 14.30 all’interno dell’area cani attrezzata del Parco del Terdoppio a Novara con la 21° edizione del #BulldogDay, una manifestazione totalmente gratuita aperta ad appassionati e curiosi pensata per conoscersi, divertirsi, e passare insieme un’indimenticabile giornata all’aria aperta con un esercito di bulldog inglesi. Grazie al patrocinio del Comune di Novara e al sostegno del Comitato Novara Nord, gli organizzatori hanno ottenuto l'autorizzazione per realizzare il mega-raduno nell’attrezzata area cani dove bulli e appassionati potranno giocare e divertirsi in libertà. L’evento sarà anche l’occasione per raccogliere fondi a favore di ENPA – Sezione di Novara, l’associazione che da anni si prende cura degli amici animali più sfortunati, abbandonati o che necessitano di cure mediche. Durante la giornata verranno proposti dei divertenti giochi da praticare con gli amici a quattro zampe, che allieteranno il pomeriggio dei partecipanti con esilaranti prove dei bulldog, e una simpatica sfilata di accessori “bullosi” proposta dal brand piemontese Switchdog. Sono attesi moltissimi esemplari da tutta Italia e da oltre i confini nazionali per una giornata che si annuncia divertente e appassionante. Per iscriversi basta entrare a far parte del gruppo CABI su Facebook a questo link https://www.facebook.com/groups/clubamatoribulldoginglese/ e cliccare “parteciperò” all’interno dell’evento ufficiale cliccando su questo link https://www.facebook.com/events/209111569963800/. Un’iniziativa gratuita aperta a tutti, per passare una giornata all'aria aperta in compagnia di tanti esemplari di bulldog e appassionati cinofili. In caso di maltempo la manifestazione si svolgerà la domenica successiva, il 17 marzo.
"Per la prima volta la nostra città ospita un’iniziativa di questo genere: siamo certi che questa ventunesima edizione del “Bulldog day” sarà un successo, non fosse altro perché anche a Novara ci sono numerosissimi estimatori di questa razza". L’assessore alla Tutela degli animali Marina Chiarelli presenta con queste parole la manifestazione che si terrà il 10 marzo nel parco del Terdoppio, "località – aggiunge l’assessore – che consentirà il massimo afflusso di partecipanti e che non penalizzerà il benessere dei cani, che potranno stare all’aria aperta. Siamo lieti di collaborare con il Club amatori bulldog inglesi e personalmente ritengo che questo “orgoglio” potrebbe essere un fattore trainante anche per i proprietari di altre razze. Ormai, infatti, contro i maltrattamenti e gli abbandoni ancora troppo diffusi in un Paese civile, il cane è diventato un vero e proprio componente del nucleo familiare e questa forma di attenzione viene intesa dall’opinione pubblica come una bellissima ed esemplare manifestazione d’affetto. L’Amministrazione ha inoltre particolarmente apprezzato il fatto che il CABI abbia deciso di attivare, durante il raduno, una raccolta fondi a favore della Sezione novarese dell’Enpa a favore di quei cani meno fortunati dei loro bulldog e che, allo stesso modo, necessitano di cure mediche e di tanto affetto".

06/03/2019

La Redazione

fbshare   ttshare

Potrebbero interessarti...



NOVARA: il programma per esteso dell'Estate Novarese

Tutti gli appuntamenti estivi della manifestazione da qui fino a settembre



CANELLI: "Fuoco e Colore" colpisce ancora, ecco tutti i premiati

I voti della giuria popolare si sono sommati a quelli della giuria tecnica con una menzione speciale per gli artisti più social



CANELLI: "Fuoco e Colore 2020" inaugura domenica pomeriggio

L'appuntamento è alle 17 del 20 giugno presso il Salone Riccadonna a Canelli in corso Libertà 25



ALBA: in scena LE VERITA' DI FREUD

La compagnia albese Coincidenze chiude la rassegna Teatro del Territorio del Teatro Sociale “G. Busca” con lo spettacolo LA VERITÀ DI FREUD - Sabato 22 febbraio 2020 alle ore 21,00



CANELLI: la città degli innamorati

"Una sternia d’amore 2020" si terrà sabato 15 febbraio in occasione di San Valentino



ALESSANDRIA: il programma del Carnevale

Domenica 16 febbraio si festeggerà il Carnevale Alessandrino con un grande evento in tutto il territorio cittadino



CANELLI: tutti gli eventi dedicati al Natale

Il calendario completo degli appuntamenti delle Feste



ALBA: il Canto di Natale a teatro

PRIMO APPUNTAMENTO DELLA RASSEGNA FAMIGLIE A TEATRO - Domenica 22 dicembre, alle ore 16.30 - CANTO DI NATALE al Teatro Sociale “G. Busca” di Alba



ALBA: Elisa Pistis con un Mistero Buffo al femminile

Al Centro Giovani di Alba l'attrice e doppiatrice Rai metterà in scena una versione rielaborata del capolavoro di Dario Fo



ALBA: la biblioteca inaugura la mostra realizzata dai bimbi

In occasione della mostra è stato realizzato un cortometraggio che divulga l’importanza del libro e della lettura per i bambini da 0 a 6 anni.


Galleria Fotografica