Back to Top

Giornale on line registrato al Tribunale di Pavia n. 2/2016

VIGEVANO: inaugura la mostra "Paesaggi di marcita, dalla terra al latte"

Foto VIGEVANO: inaugura la mostra

EVENTI

La mostra "Paesaggi di marcita, dalla terra al latte", iniziativa dell’Ente Parco del Ticino concepita come testimonianza itinerante presso tutti i Comuni del Parco, è parte di un progetto che vuol far conoscere le Marcite della Valle del Ticino, patrimonio tutelato dal Parco Lombardo del Ticino ed “ecosistema naturale” unico al mondo. La mostra racconta che cos’è il prato permanente sistemato a marcita ed irrigato tutto l’anno, prato che produce erba fresca per i bovini che danno così un latte più sano per la nostra alimentazione. Si tratta di un ecosistema in grado di ospitare erbe, insetti ed uccelli di pregio per la conservazione della natura e testimone vivente di un’agricoltura antica nata nel medioevo, ma ancora stupefacente oggi per la sua efficienza e genialità. Ecomuseo vivo perché presente sul nostro territorio, di cui rappresenta una peculiarità ambientale unica al mondo, é manifestazione evidente di un paesaggio affascinante, di un patrimonio di manufatti e tecniche di origine antica eppure di una modernità intramontabile, nonché della spettacolarità del “miracolo nivale”, quando i prati spiccano nel proprio verde smeraldo sotto le nevicate invernali grazie all’azione dell’acqua di fontanile, calda in inverno e fresca in estate. La mostra, costituita da dieci pannelli descrittivi, diverse fotografie e quattro videoclip, è itinerante, poiché basata sull’intento di sensibilizzare i diversi comuni del Parco del Ticino in merito alla conoscenza delle marcite: è stata, infatti, già ospitata ad Abbiategrasso, Inveruno, Lonate Pozzolo, Milano. Diapason Consortium si fa promotore e coordinatore dell’iniziativa a Vigevano, forte non solo della propria attività di sviluppo territoriale ormai fortemente radicata ma anche delle proprie competenze in materia di Paesaggio sonoro, competenze incarnate soprattutto dalla consorziata C.R.E.A. (Centro Richerche Ecologia Acustica) e oggetto di particolare approfondimento presso la nuova sede di Palazzo Merula, vera e propria "oasi acustica" nel cuore del centro storico della Città. Le marcite diventano così oggetto di studio anche dal punto di vista sonoro. La mostra sarà inaugurata sabato 16 febbraio alle ore 10 presso la Sotterranea Nuova del Castello Sforzesco per continuare poi presso Palazzo Merula, Istituto Caramuel, Mulino di Morabassa. L'inaugurazione vedrà la presentazione e degustazione del gelato "fior d'inverno" di cui Dolce Positivo - progetto rotariano di inclusione lavorativa gestito dalla Cooperativa Sociale Geletica onlus, che impiega 6 lavoratori con disabilità intellettiva nella produzione artigianale e vendita di gelato e pasticceria, oltre che nella attività di caffetteria - ha curato la produzione sperimentale. Il latte vaccino usato per la produzione del gelato proviene dall’Azienda Cascina Isola Maria di Albairate (MI), allevamento biologico di bovine da latte che non fa uso di insilati di mais e, nella stagione primaverile estiva, impiega anche erba verde di prato. Nell’azione di tutela delle marcite, il Parco del Ticino sta cercando aziende agricole disposte ad inserire nella razione alimentare delle vacche anche l’erba di marcita. Come spiegato nella Mostra "Paesaggi di marcita", il latte proveniente da vacche alimentate anche con foraggi prativi è dimostrato essere più salubre per l’uomo.

13/02/2019

La Redazione

fbshare   ttshare

Potrebbero interessarti...



ALESSANDRIA: questo weekend ritorna Alecomics

Il tema di quest'anno sono i Robot in occasione dei 40 anni della serie classica di Gundam



NOVARA: domenica si racconta con il corpo e la musica al Broletto

“SOUND TELLER & BODY TALES”. Raccontare con i suoni e con il corpo - Domenica 15 settembre ore 21 - Cortile del Broletto



ALBA: Baker e Kerouac, un dialogo possibile

42ª Stagione Musica da Camera di Alba - Baker & Keruac – Listening to each other - Jazz – Literary concert - Mercoledì 18 settembre, ore 21, sala Beppe Fenoglio – Alba



ALBA: il 18 open day all'Istituto Musicale

Aperte fino al 20 settembre le iscrizioni all’Istituto Musicale di Alba - Open day il 18 settembre



NOVARA: CONTAMINAZIONI CULTURALI, LA SECONDA EDIZIONE

CONTAMINAZIONI CULTURALI - Festival di Musica e Teatro 2^ edizione



VIGEVANO: Luigi Dellatorre si mette a nudo

L’artista si racconterà in un’intervista un po’ fuori dagli schemi realizzata in collaborazione con la giornalista Paola Doria



VIGEVANO: incontro formativo del progetto LEA (Libera e Autonoma)

Il progetto curato dalle Rete Interistituzionale Territoriale Antiviolenza di Pavia mira ad aiutare le donne vittime di violenza a riappropriarsi della propria vita



SANNAZZARO: l'Orchestra d'archi del Costa in concerto

L'appuntamento è per domenica 8 settembre alle 17 all'interno della chiesa parrocchiale



ALBA: un weekend a tutto Fenoglio

MARATONA FENOGLIANA - 8 settembre 2019, ore 15.00 -Ritrovo Centro studi Beppe Fenoglio – piazza Rossetti 2



CUNEO: la mostra sul mito di Fausto Coppi

Beppe Conti, Luciana Rota e Faustino Coppi presentano a Cuneo i loro ultimi libri sulla vita e le imprese del Campionissimo e accompagnano i visitatori alla mostra allestita in San Francesco. Venerdì 6 settembre, alle 18, nel Salone d’Onore del Comune. Alle 16,30, tour eccezionale all’esposizione in compagnia dei tre ospiti.


Galleria Fotografica