Back to Top

Giornale on line registrato al Tribunale di Pavia n. 2/2016

VGEVANO: Fasulo e Vecchio e le loro "Parole d'artista"

Foto VGEVANO: Fasulo e Vecchio e le loro

EVENTI

Domenica 17 febbraio alle ore 17.30, presso l'Associazione Astrolabio di Via Riberia 14 in Vigevano, si terrà il terzo incontro del ciclo "Parola d'artista". Dopo la fotogafia e la poesia, è la volta del pastello. Abbiamo invitato a parlarne Franco Fasulo, che illustrerà il suo modo di usare questa tecnica, dialogandone insieme a Paolo Vecchio, noto pastellista vigevanese e membro di Evuz Art. Edoardo Maffeo, esperto di arte locale e animatore di realtà culturali del territorio, modererà l'incontro. Franco Fasulo è nato ad Agrigento nel 1963. Conseguita la maturità tecnica di geometra, collabora con istituzioni pubbliche e private nel comparto archeologico, in qualità di disegnatore. Alla fine degli anni ottanta, l’intenso contatto con l’antichità classica lo induce a intagliare nelle radici di ulivo una serie di sculture ispirate ai miti greci. Queste opere costituiranno la mostra “ Nel giardino di Zeus”, esposta varie volte in Sicilia, a Parigi al Salone Internazionale dell’Alimentazione (1994) e a Firenze, alla Fortezza da Basso (1995). A metà degli anni novanta, viaggiando nei paesi rivieraschi del Mediterraneo e dell’Atlantico, trae ispirazione dagli ambienti portuali e inizia a raffigurare le suggestioni provate tramite la pittura. Trasferitosi in Lomellina, continua la sua ricerca artistica attraverso l'uso dell'olio e del pastello. Tra i premi,segnaliamo il secondo posto al premio Arte Mondadori del 2002; innumervoli sono le collettive di prestigio cui è stato invitato e altrettante le personali, di cui l'ultima, ad Agrigento, si è appena conclusa. Paolo Vecchio è nato a Vigevano nel 1961; pittore e disegnatore con l’innata passione verso questa forma d’arte e con precedenti esperienze in campo fotografico, sviluppo e stampa in camera oscura, inizia con i tratti a matita, china e inchiostro a livello di grafica, prosegue attraverso gli studi tecnici e la Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano, per poi avvicinarsi al colore con realizzazioni a olio, acrilico e pastelli morbidi. Ultimamente è alla ricerca del “particolare” e del realistico con i più recenti lavori a grafite. Numerose le collettive e le personali che lo hanno visto protagonista. Lavora nello studio in Vigevano, Via Saporiti, 6.

13/02/2019

La Redazione

fbshare   ttshare

Potrebbero interessarti...



ALBONESE: sabato pomeriggio festa della donna con il Centro Antiviolenza Kore

Sabato pomeriggio dalle 14.30 tutti sono invitati presso la tecnostruttura di Albonese per un pomeriggio dedicato alla figura femminile con il Centro Antiviolenza Kore



CASSOLNOVO: Il Centro Antiviolenza Kore insegna ai bambini come combattere le paure

Il Centro Antiviolenza Kore ha sviluppato un progetto per aiutare i bambini a riconoscere e superare le proprie paure



VIGEVANO: SAMANTHA BONANNO e le sue meraviglie di carta

L'artista incontrerà il pubblico domenica 17 marzo alle 17.30 presso l'associazione Astrolabio di Via Riberia 14 - Vigevano



CASSOLNOVO: verso il bosco con i RISO AMARO

La prima volta della compagnia mortarese di Marta Comeglio al Teatro Verdi di Cassolnovo



ALBA: Ludovico Einaudi in concerto al Busca

Ludovico Einaudi inaugura la primavera del Teatro Sociale Busca - i biglietti sono prenotatili online o presso la biglietteria del teatro



ALESSANDRIA festeggia la donna

Gli eventi Di Marzo Donna 2019 ad Alessandria



NOVARA: arriva il Bulldog Day

UN ESERCITO DI BULLDOG INGLESI E APPASSIONATI IN ARRIVO DA TUTTA ITALIA PER IL 21° #BULLDOGDAY SOLIDALE DEL C.A.B.I.



VIGEVANO: nel weekend torna Essere Donna Oggi

Da venerdì mattina presso la Cavallerizza del Castello ritornerà la manifestazione, alla sua nona edizione, dedicata al mondo femminile



VIGEVANO: il Fileremo commemora il dott. Ubbiali

Il benefattore, prima della sua dipartita, ha donato l'intero immobile per poter ampliare la struttura attuale con "Dopo di Noi" sempre più necessario.



Una mostra dedicata ad ALBA

Si chiama "Tutta mia la città", Alba vista attraverso gli occhi di molti artisti


Galleria Fotografica