Back to Top

Giornale on line registrato al Tribunale di Pavia n. 2/2016

VGEVANO: Fasulo e Vecchio e le loro "Parole d'artista"

Foto VGEVANO: Fasulo e Vecchio e le loro

EVENTI

Domenica 17 febbraio alle ore 17.30, presso l'Associazione Astrolabio di Via Riberia 14 in Vigevano, si terrà il terzo incontro del ciclo "Parola d'artista". Dopo la fotogafia e la poesia, è la volta del pastello. Abbiamo invitato a parlarne Franco Fasulo, che illustrerà il suo modo di usare questa tecnica, dialogandone insieme a Paolo Vecchio, noto pastellista vigevanese e membro di Evuz Art. Edoardo Maffeo, esperto di arte locale e animatore di realtà culturali del territorio, modererà l'incontro. Franco Fasulo è nato ad Agrigento nel 1963. Conseguita la maturità tecnica di geometra, collabora con istituzioni pubbliche e private nel comparto archeologico, in qualità di disegnatore. Alla fine degli anni ottanta, l’intenso contatto con l’antichità classica lo induce a intagliare nelle radici di ulivo una serie di sculture ispirate ai miti greci. Queste opere costituiranno la mostra “ Nel giardino di Zeus”, esposta varie volte in Sicilia, a Parigi al Salone Internazionale dell’Alimentazione (1994) e a Firenze, alla Fortezza da Basso (1995). A metà degli anni novanta, viaggiando nei paesi rivieraschi del Mediterraneo e dell’Atlantico, trae ispirazione dagli ambienti portuali e inizia a raffigurare le suggestioni provate tramite la pittura. Trasferitosi in Lomellina, continua la sua ricerca artistica attraverso l'uso dell'olio e del pastello. Tra i premi,segnaliamo il secondo posto al premio Arte Mondadori del 2002; innumervoli sono le collettive di prestigio cui è stato invitato e altrettante le personali, di cui l'ultima, ad Agrigento, si è appena conclusa. Paolo Vecchio è nato a Vigevano nel 1961; pittore e disegnatore con l’innata passione verso questa forma d’arte e con precedenti esperienze in campo fotografico, sviluppo e stampa in camera oscura, inizia con i tratti a matita, china e inchiostro a livello di grafica, prosegue attraverso gli studi tecnici e la Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano, per poi avvicinarsi al colore con realizzazioni a olio, acrilico e pastelli morbidi. Ultimamente è alla ricerca del “particolare” e del realistico con i più recenti lavori a grafite. Numerose le collettive e le personali che lo hanno visto protagonista. Lavora nello studio in Vigevano, Via Saporiti, 6.

13/02/2019

La Redazione

fbshare   ttshare

Potrebbero interessarti...



NOVARA: il programma per esteso dell'Estate Novarese

Tutti gli appuntamenti estivi della manifestazione da qui fino a settembre



CANELLI: "Fuoco e Colore" colpisce ancora, ecco tutti i premiati

I voti della giuria popolare si sono sommati a quelli della giuria tecnica con una menzione speciale per gli artisti più social



CANELLI: "Fuoco e Colore 2020" inaugura domenica pomeriggio

L'appuntamento è alle 17 del 20 giugno presso il Salone Riccadonna a Canelli in corso Libertà 25



ALBA: in scena LE VERITA' DI FREUD

La compagnia albese Coincidenze chiude la rassegna Teatro del Territorio del Teatro Sociale “G. Busca” con lo spettacolo LA VERITÀ DI FREUD - Sabato 22 febbraio 2020 alle ore 21,00



CANELLI: la città degli innamorati

"Una sternia d’amore 2020" si terrà sabato 15 febbraio in occasione di San Valentino



ALESSANDRIA: il programma del Carnevale

Domenica 16 febbraio si festeggerà il Carnevale Alessandrino con un grande evento in tutto il territorio cittadino



CANELLI: tutti gli eventi dedicati al Natale

Il calendario completo degli appuntamenti delle Feste



ALBA: il Canto di Natale a teatro

PRIMO APPUNTAMENTO DELLA RASSEGNA FAMIGLIE A TEATRO - Domenica 22 dicembre, alle ore 16.30 - CANTO DI NATALE al Teatro Sociale “G. Busca” di Alba



ALBA: Elisa Pistis con un Mistero Buffo al femminile

Al Centro Giovani di Alba l'attrice e doppiatrice Rai metterà in scena una versione rielaborata del capolavoro di Dario Fo



ALBA: la biblioteca inaugura la mostra realizzata dai bimbi

In occasione della mostra è stato realizzato un cortometraggio che divulga l’importanza del libro e della lettura per i bambini da 0 a 6 anni.


Galleria Fotografica