Back to Top

Giornale on line registrato al Tribunale di Pavia n. 2/2016

VIGEVANO: il dipinto di Gandolfino da Roreto riportato alla luce e visibile in Pinacoteca

Foto VIGEVANO: il dipinto di Gandolfino da Roreto riportato alla luce e visibile in Pinacoteca

EVENTI

L'inaugurazione del dipinto si terrà nei locali della Pinacoteca Civica sabato 22 dicembre alle 12 alla presenza dei curatori del recupero del dipinto cinquecentesco di Gandolfino da Roreto. IL DIPINTO Si tratta di un magnifico dipinto, un grande recupero per la pittura dei primi decenni del Cinquecento in val Padana. Sotto un bel loggiato rinascimentale, parzialmente in rovi- na, la Madonna è inginocchiata con le mani giunte in segno di adorazione di Gesù Bambino. Ai suoi lati, alla nostra sinistra, si notano san Giuseppe che indossa una bella tunica verde con un manto rosa, a destra la giovane santa Caterina d’Alessan- dria, riconoscibile dalla spada e dal pezzo di ruota che alludo- no al suo martirio. In primo piano, anche loro inginocchiati, sono ritratti i committenti dell’opera, di cui non conosciamo il nome, elegantemente vestiti, che presentano al Bimbo i propri figli, due maschi e due femmine già grandicelli. Dal fondo sta giungendo l’esotico e sfavillante corteo dei Magi, ricco di cam- melli, bandiere e trombettieri. Il risultato è una scena solenne e contemplativa, giocata su una perfetta simmetria compositiva, che genera un equilibrio tipicamente rinascimentale, e con una gamma cromatica densa e brillante. Gandolfino da Roreto, membro di una famiglia insediata ad Asti almeno dai primi del ’400, fu uno dei più importanti pittori piemontesi del Rinascimento, attivo nella zona orientale della regione, tra l’astigiano e il casalese, ma anche in Liguria e forse anche in Lombardia (a Milano, nella chiesa di S. Maria delle Visitazione, si trova una sua bellissima Madonna col Bambino benedicente, datata 1500, mentre una sua predella è conservata al Museo Civico di Pavia).

18/12/2018

La Redazione

fbshare   ttshare

Potrebbero interessarti...



ALBA: alla scoperta della Preistoria con il museo dei piccoli

Il museo civico "Eusebio" apre le porte ai bimbi per far scoprire loro come è nata l'avventura dell'uomo sulla Terra



ALBA: stasera sul palco del Busca GIOBBE COVATTA

Un viaggio nel tempo e nello stazione nel nuovo lavoro di Giobbe Covatta



NOVARA: primo trofeo di nuoto Città di Novara, domani al Centro Sportivo Terdoppio

Domani parteciperanno alla gara circa 650 atleti



ALESSANDRIA: domani visita guidata alle Sale d'Arte

Sabato 29 giugno le visite guidate al dipinto dell’antico ponte coperto sul Tanaro



I Preraffaelliti in mostra a Palazzo Reale

"Preraffaelliti. Amore e Desiderio" dal 19 giugno al 3 ottobre a Milano a Palazzo Reale



ALBA: estate a teatro, venerdì i Banda Osiris

ESTATE A TEATRO 2019 Quattro serate all’insegna del teatro nell’Arena Guido Sacerdote del Teatro Sociale di Alba Venerdì 21 giugno, ore 21:30 Banda Osiris in Greatest hits



ALESSANDRIA: due prestiti alla mostra sul Futurismo a Domodossola

Due tele del Museo Civico di Alessandria alla mostra sul Futurismo di Domodossola



ALESSANDRIA: 24 ore di basket, dal 22 giugno

24ore di Basket Borgo Rovereto Alessandria, 22 - 23 giugno 2019 L’importante kermesse sportiva giunta alla XIV edizione



ALESSANDRIA: in arrivo il primo Oktoberfest cittadino

Alessandria come Monaco di Baviera con il primo Oktoberfest ufficiale Paulaner - dal 17 al 28 ottobre 2019 nell’area ex piazza d’Armi attese 100 mila persone per l’evento clou dell’anno



NOVARA: il prossimo weekend al Coccia è tutto dedicato al mondo della danza

Uno degli ospiti della manifestazione sarà Kledi Kadiu nelle vesti di insegnante di danza moderna


Galleria Fotografica