Back to Top

Giornale on line registrato al Tribunale di Pavia n. 2/2016

NOVARA: informazione e prevenzione per la giornata mondiale alla lotta all'AIDS

Foto NOVARA: informazione e prevenzione per la giornata mondiale alla lotta all'AIDS

EVENTI

"Anche quest’anno riproponiamo un evento di sensibilizzazione perchè è importante che i giovani siano informati e possano avere gli strumenti necessari sia per valutare la gravità di un problema, sia per mettere in atto comportamenti responsabili rispetto alle situazioni di trasmissione delle malattie sessualmente trasmissibili che, evidentemente, risultano essere ancora ampiamente diffuse". L’assessore alle Politiche giovanili Franco Caressa e l’assessore all’Istruzione ed Educazione Valentina Graziosi presentano l’evento organizzato in concomitanza della Giornata mondiale per la lotta all’Aids che si terrà alle 10 del 3 dicembre nell’aula magna dell'Università degli studi del Piemonte Orientale (via Perrone, 18). L’organizzazione è a cura dell’ufficio Informagiovani del Comune insieme con la Scuola del Teatro musicale e Radio Onda e gode del patrocinio del Ministero all’Istruzione, Università e ricerca, dell’Upo e della Provincia di Novara. "L’iniziativa – aggiungono gli assessori - è rivolta agli studenti delle Scuole secondarie di secondo grado, ai docenti e agli studenti universitari e mette al primo posto l’importanza della prevenzione e la consapevolezza di come determinate patologie possano essere evitate. L’Aids è una di queste. I dati che ci vengono presentati dai medici dei centri di cura sono piuttosto preoccupanti: il panorama, rispetto agli anni Ottanta, quando il virus aveva cominciato a diffondersi in maniera che sembrava inarrestabile, è completamente cambiato, così com’è cambiata, per una serie di motivi, la tipologia dei pazienti. E’ pertanto nostro dovere contribuire a creare una nuova cultura quotidiana rispetto a questa e ad altre malattie che, evidentemente, trovano ancora diffusione perché il livello di attenzione e di conoscenza e la costante necessità di fare prevenzione sembrano essere venuti meno". Gli interventi saranno come sempre caratterizzati "da relatori qualificati che appartengono alle realtà sanitarie locali e che esporranno dati di tipo scientifico, ma anche da testimonianze e punti di vista – rimarcano a conclusione gli assessori - che possano contribuire a restituire l’aspetto umano e psicologico dei problemi che i malati devono affrontare e che possano così fornire ulteriori argomenti per il dibattito finale". Nel corso dell’incontro è previsto un breve intervento della Scuola del Teatro Musicale di Novara per rappresentazione a tema.

28/11/2018

La Redazione

fbshare   ttshare

Potrebbero interessarti...



ALBA: alla scoperta della Preistoria con il museo dei piccoli

Il museo civico "Eusebio" apre le porte ai bimbi per far scoprire loro come è nata l'avventura dell'uomo sulla Terra



ALBA: stasera sul palco del Busca GIOBBE COVATTA

Un viaggio nel tempo e nello stazione nel nuovo lavoro di Giobbe Covatta



NOVARA: primo trofeo di nuoto Città di Novara, domani al Centro Sportivo Terdoppio

Domani parteciperanno alla gara circa 650 atleti



ALESSANDRIA: domani visita guidata alle Sale d'Arte

Sabato 29 giugno le visite guidate al dipinto dell’antico ponte coperto sul Tanaro



I Preraffaelliti in mostra a Palazzo Reale

"Preraffaelliti. Amore e Desiderio" dal 19 giugno al 3 ottobre a Milano a Palazzo Reale



ALBA: estate a teatro, venerdì i Banda Osiris

ESTATE A TEATRO 2019 Quattro serate all’insegna del teatro nell’Arena Guido Sacerdote del Teatro Sociale di Alba Venerdì 21 giugno, ore 21:30 Banda Osiris in Greatest hits



ALESSANDRIA: due prestiti alla mostra sul Futurismo a Domodossola

Due tele del Museo Civico di Alessandria alla mostra sul Futurismo di Domodossola



ALESSANDRIA: 24 ore di basket, dal 22 giugno

24ore di Basket Borgo Rovereto Alessandria, 22 - 23 giugno 2019 L’importante kermesse sportiva giunta alla XIV edizione



ALESSANDRIA: in arrivo il primo Oktoberfest cittadino

Alessandria come Monaco di Baviera con il primo Oktoberfest ufficiale Paulaner - dal 17 al 28 ottobre 2019 nell’area ex piazza d’Armi attese 100 mila persone per l’evento clou dell’anno



NOVARA: il prossimo weekend al Coccia è tutto dedicato al mondo della danza

Uno degli ospiti della manifestazione sarà Kledi Kadiu nelle vesti di insegnante di danza moderna


Galleria Fotografica