Back to Top

Giornale on line registrato al Tribunale di Pavia n. 2/2016

VIGEVANO: weekend al teatro Cagnoni

Foto VIGEVANO: weekend al teatro Cagnoni

EVENTI

A Vigevano questo week end si respira cultura. L’associazione “Amici del Teatro Cagnoni” ha infatti organizzato due appuntamenti imperdibili per farvi scoprire in modo più approfondito le vite di autori, musicisti e attori: il Teatro dentro il Teatro. Si inizia sabato 1° dicembre alle 17 al Ridotto del Teatro Cagnoni, con Grazia Sampietro che ci introdurrà nel mondo di Chet Baker, uno dei miti musicali più controversi e discussi del Novecento che venne trovato morto in un albergo di Amsterdam. Ne parlerà con Paolo Fresu, protagonista dello spettacolo che andrà in scena la sera stessa sul palcoscenico del teatro cittadino. Ma non solo, infatti il musicista parlerà anche dei suoi ultimi lavori e del libro appena pubblicato “Poesie jazz per cuori curiosi”, una preziosa raccolta di poesie e piccole prose in cui il musicista sperimenta il linguaggio della parola come strumento di creatività. L’ingresso è libero. Domenica 2 dicembre, torna, dopo il successo delle visite teatralizzate di inizio anno, l’appuntamento con la storia del teatro cittadino. Il racconto a tre voci vi porterà a scoprire come è nato il teatro, cosa stava per accadere nel 1941 quando avrebbe potuto cambiare per sempre il suo aspetto e come era prima dei restauri del 1994. Tra aneddoti e la storia del monumento, si scopriranno anche le vite dei tre personaggi che vi accompagneranno tra i diversi spazi, non sempre visti. Chi era Antonio Cagnoni, a cui venne intitolato questo teatro? Perché questo onore è toccato proprio a lui? Domanda che tormenta anche Eleonora Duse, vigevanese di nascita, che racconterà la sua storia e non solo. E poi a tenere a bada i due contendenti ci sarà una nobildonna vigevanese vissuta tra il 19° e 20 ° secolo, che ha avuto un ruolo importante nella costruzione del teatro: Luisa Gautieri in Scotti. Insomma, tutti diranno la loro su questo Teatro. A contorno della visita saranno esposti alcuni documenti e oggetti legati alla storia di questo monumento e che si intrecciano con il racconto che vi terrà compagnia. La magia della visita è poi completata dagli abiti de “La Camelia Collezioni - Raccolte museali private”. Non rimane dunque che venire ad ascoltare le storie e godersi poi con i tre protagonisti un aperitivo nel Foyer. Il contributo per la visita teatralizzata e l’aperitivo è di 10 euro. I proventi della visita serviranno per organizzare eventi che completano il già ricco calendario ufficiale, e a supportare alcune attività del Teatro. Per partecipare alla visita è consigliabile la prenotazione in quanto i posti disponibili sono limitati (Max 50). Per info e prenotazioni: cell. 371 3771948 (dal lunedì al venerdì dalle 18,30 alle 20,00) e-mail: associazioneamiciteatrocagnoni@gmail.com; pagina facebook: “Associazione Amici del Teatro Cagnoni di Vigevano ”.

28/11/2018

La Redazione

fbshare   ttshare

Potrebbero interessarti...



ALBA: al Teatro Sociale Luca Barbareschi e Lunetta Savino

I due attori, molto noti al pubblico del piccolo schermo, saranno in scena con "Il penitente" il 20 gennaio



NOVARA: incontri aperti per papà

PROGETTO “PORTE APERTE”: PROSEGUONO GLI INCONTRI DE “IL RITROVO DEI PAPA’”



ALBA: "col naso all'insù" al Teatro Sociale Busca

Penultimo appuntamento per la rassegna Famiglie a Teatro DOMENICA 13 GENNAIO alle ore 16:30 - L’Associazione SOSTA PALMIZI presenta COL NASO ALL’INSÙ



ALBA: Capodanno in piazza, ecco il programma

Festa in piazza per il Capodanno ad Alba. Nutella party, brindisi, mongolfiera e animazione musicale



PAVIA: visite guidate e laboratori per bambini al Castello con Dedalo

Dedalo presenta laboratori didattici per i bambini



VIGEVANO: il dipinto di Gandolfino da Roreto riportato alla luce e visibile in Pinacoteca

Recuperata un'opera cinquecentesca che raffigura un Presepe



ALESSANDRIA: i prossimi appuntamenti del periodo delle Feste

Gli eventi natalizi in città dal 17 al 25 dicembre



NOVARA: oltre il palcoscenico, le date del 2019

“Oltre il palcoscenico” è un progetto che dimostra l’importanza che un lavoro svolto in rete tra diversi soggetti ha rispetto alla promozione di una realtà.



ALBA: gli eventi di Natale

gli eventi natalizi di questo weekend



ALBA: il tradizionale concerto di Natale al Teatro Sociale il 20 dicembre

Concerto di Natale al Teatro di Alba


Galleria Fotografica