Back to Top

Giornale on line registrato al Tribunale di Pavia n. 2/2016

ALBA: le eccellenze culinarie in trasferta in Germania alla presenza del sindaco Marello

Foto ALBA: le eccellenze culinarie in trasferta in Germania alla presenza del sindaco Marello

NEWS

Böblingen: inaugurata la “Kulinarische Genüsse aus Alba” dal 9 all’11 novembre in Germania Venerdì 9 novembre nel palazzo della Kongresshalle di Böblingen è stata inaugurata la 14esima edizione della “Kulinarische Genüsse aus Alba”, la manifestazione biennale organizzata dalla Famija Albèisa per promuovere le eccellenze enogastronomiche di Langhe e Roero in Germania. Al taglio del nastro il Sindaco di Alba Maurizio Marello con l’Assessore ai Gemellaggi Anna Chiara Cavallotto, il Presidente del Consiglio comunale Roberto Giachino, il Presidente del Comitato Gemellaggio Alba - Böblingen Laura Cravanzola, il Presidente dell’associazione Famija Albèisa Antonio Tibaldi insieme al Vice Presidente Domenico Boeri, accanto al neo Sindaco di Böblingen Stefan Belz, per dare il via all’evento dal 9 all’11 novembre nella città gemella di Alba dal 1984. Tre giorni con la cucina, il tartufo ed i grandi vini di Alba. Le eccellenze dell’albese proposte attraverso un ristorante “self-service” con piatti tipici della tradizione di Langhe e Roero cucinati da cuochi albesi, degustazioni di vini guidate da enologi, accanto a stand con prelibatezze di alta qualità. «Una bellissima inaugurazione – dichiara il Sindaco Maurizio Marello – Grande partecipazione ed afflusso di pubblico tra gli stand e al ristorante con oltre mille persone arrivate all’evento. Un grande successo promozionale per il nostro territorio e per i nostri prodotti. Ringrazio la Famija Albèisa e gli ottanta volontari per l’organizzazione e l’animazione della manifestazione. Quest’anno un’inaugurazione particolare ed internazionale. Il neo Sindaco Stefan Belz ha voluto all’evento i rappresentati istituzionali di tutte le città gemellate con Böblingen, organizzatori delle Olimpiadi delle Città Gemelle: Pontoise (Francia), Glenrothes (Scozia), Sittard-Geleen (Olanda), Krems (Austria) e Bergama (Turchia) ed ha voluto premiare con la medaglia d’oro i rappresentanti di queste città, medaglia conferita in passato anche a Giovanni Bressano e Inge Rosa Brunet per l’organizzazione della “Kulinarische Genüsse aus Alba”. Durante la cerimonia è stata anche firmata la Carta dell’Amicizia in cui le città gemellate con la città tedesca si sono impegnate a continuare nel bel lavoro di relazioni ed amicizia».

12/11/2018

La Redazione

fbshare   ttshare

Potrebbero interessarti...



L'artista LUIGI DELLATORRE espone in BRASILE

L'artista espone alla 14° Biennale Internazionale d'Arte Contemporanea di Curitiba - "Fronteiras em Aberto" - "Frontiere Aperte" - 21 settembre 2019 - 1 marzo 2020 - Curatore Adolfo Montejo Navas



BUONE VACANZE A TUTTI!



ALESSANDRIA: anche il comune aderisce alla campagna contro l'abbandono

un no deciso all'abbandono degli animali durante la stagione estiva



PROGETTO CHANGE 2: dopo l’Open Day, il 25 il torneo di calcio finale

Sabato pomeriggio l'evento conclusivo del progetto: il mini torneo di calcio



IL PROGETTO CHANGE 2 ARRIVA ALLA SUA CONCLUSIONE: IL 13 MAGGIO IN CAVALLERIZZA

Il 13 maggio si concluderà il progetto Change 2 realizzato con le scuole cittadine da Kore Coop



CHANGE2: contro la violenza nelle scuole con Kore e L'Iride News

UNA PREVENZIONE ATTIVA CONTRO LA VIOLENZA NELLE SCUOLE CON KORE COOP - VIGEVANO



Uovo di Pasqua? Qualche curiosità su questa usanza

Lo sapevate che il gesto di regalare uova per l'arrivo della primavera è un'usanza antichissima?



ALESSANDRIA: il sindaco al Lavazza Museum alla ricerca di soluzioni innovative per la città

Il sindaco al Lavazza Museum per raccogliere informazioni per la gestione del Borsalino Museum



ALBA e Parma uniti per il turismo

Alba e Parma stanno lavorando al padiglione della gastronomia per la XIII Unesco Creative Cities Conference di Fabriano



ALESSANDRIA: San Valentino ai musei con una promozione

Chi accede in coppia ai musei dovrà pagare un solo biglietto... Ed in più tante dolci sorprese


Galleria Fotografica