Back to Top

Giornale on line registrato al Tribunale di Pavia n. 2/2016

VIGEVANO: Marco Travaglio alla rassegna letteraria cittadina

Foto VIGEVANO: Marco Travaglio alla rassegna letteraria cittadina

EVENTI

In data 21 ottobre il giornalista e saggista italiano. Marco Travaglio. sarà ospite della Rassegna letteraria di Vigevano "Al Limite e oltre" con un intervento dal titolo " Informazione e comunicazione: quali sono i limiti e le differenze" per approfondire il tema fulcro di questa 17^ Rassegna Letteraria: il Limite. In seguito ai contatti intercorsi nell'arco dell'estate tra il Comitato Organizzatore della Rassegna e Marco Travaglio. soltanto negli ultimi giorni. il giornalista ha potuto confermarci la presenza. inizialmente ostacolata dai suoi molti impegni. mostrando un forte interesse a partecipare ad un incontro pubblico per il tema trattato quest’anno. e per la levatura della Rassegna e dei suoi ospiti anche delle precedenti edizioni. Marco Travaglio andrà ad evidenziare il limite e le differenze che separano l’informazione dalla comunicazione. L'informazione è un servizio che risponde al bisogno espresso di conoscere ed è prodotta e diffusa con un metodo controllato. in base ad un criterio di verità esplicito. La comunicazione serve a trasmettere messaggi che spesso hanno lo scopo di orientare il modo di pensare . in modo studiato e calcolato. da chi diffonde comunicazione. Teoricamente. l'informazione è opera dei giornalisti e da chi svolge un'attività intellettuale inserita in un contesto storico. economico e politico. La comunicazione è veicolata anche dalle aziende. dai politici. da tutti quei soggetti che hanno bisogno di valorizzare la propria attività con diverse forme pubblicitarie. Lo scopo dell'informazione è servire il pubblico nel modo più “obiettivo” e ”distaccato” possibile. Lo scopo della comunicazione è. dunque. servire chi comunica. Se le due attività. così importanti e basilari. si confondono. entrambe perdono credibilità e suscitano meno attenzione. cioè la reazione contraria al loro stesso "essere". Nel settore dell’informazione si distinguono due figure professionali: il giornalista (che a seconda delle funzioni. ha denominazioni diverse: redattore. reporter. inviato. ecc.) e l’addetto stampa. Il primo raccoglie informazioni e elabora la notizia nel rispetto della veridicità e attendibilità. Il secondo è colui che invia le informazioni al giornalista per dare visibilità sui media alle attività del soggetto (fisico o giuridico) che rappresenta. L’addetto stampa ha l’abilità di far diventare notizia (quindi materia prima dei media) e di far circolare gratuitamente o a costi ridotti quelle stesse informazioni che sono oggetto anche della pubblicità.

16/10/2018

La Redazione

fbshare   ttshare

Potrebbero interessarti...



NOVARA: il programma per esteso dell'Estate Novarese

Tutti gli appuntamenti estivi della manifestazione da qui fino a settembre



CANELLI: "Fuoco e Colore" colpisce ancora, ecco tutti i premiati

I voti della giuria popolare si sono sommati a quelli della giuria tecnica con una menzione speciale per gli artisti più social



CANELLI: "Fuoco e Colore 2020" inaugura domenica pomeriggio

L'appuntamento è alle 17 del 20 giugno presso il Salone Riccadonna a Canelli in corso Libertà 25



ALBA: in scena LE VERITA' DI FREUD

La compagnia albese Coincidenze chiude la rassegna Teatro del Territorio del Teatro Sociale “G. Busca” con lo spettacolo LA VERITÀ DI FREUD - Sabato 22 febbraio 2020 alle ore 21,00



CANELLI: la città degli innamorati

"Una sternia d’amore 2020" si terrà sabato 15 febbraio in occasione di San Valentino



ALESSANDRIA: il programma del Carnevale

Domenica 16 febbraio si festeggerà il Carnevale Alessandrino con un grande evento in tutto il territorio cittadino



CANELLI: tutti gli eventi dedicati al Natale

Il calendario completo degli appuntamenti delle Feste



ALBA: il Canto di Natale a teatro

PRIMO APPUNTAMENTO DELLA RASSEGNA FAMIGLIE A TEATRO - Domenica 22 dicembre, alle ore 16.30 - CANTO DI NATALE al Teatro Sociale “G. Busca” di Alba



ALBA: Elisa Pistis con un Mistero Buffo al femminile

Al Centro Giovani di Alba l'attrice e doppiatrice Rai metterà in scena una versione rielaborata del capolavoro di Dario Fo



ALBA: la biblioteca inaugura la mostra realizzata dai bimbi

In occasione della mostra è stato realizzato un cortometraggio che divulga l’importanza del libro e della lettura per i bambini da 0 a 6 anni.


Galleria Fotografica