Back to Top

Giornale on line registrato al Tribunale di Pavia n. 2/2016

SANNAZZARO: concerto dell'Istituto Costa di Vigevano

Foto SANNAZZARO: concerto dell'Istituto Costa di Vigevano

EVENTI

L'Orchestra d'Archi “E. Lunghi” del C.I.M. “L.Costa” terrà un concerto il prossimo 9 settembre alle ore 16.30 nella Chiesa Parrocchiale di Sannazzaro de' Burgondi. Si tratta di un graditissimo ritorno nella città di origine del M° E. Lunghi. insegnante emerito del Costa e fondatore nel 1968 della compagine orchestrale a lui intitolata. Il programma prevede musiche di J.B. Lully. G.P. Telemann. G.A. Brescianello. L. Boccherini e A. Corelli. Il repertorio punta lo sguardo sulla musica pensata per la corte di Luigi XIV e composta dall'italianissimo (solo in seguito naturalizzato francese) G.B. Lulli. si sposta poi sulle briose invenzioni di G.P. Telemann. per proseguire con le opere di G.A. Brescianello. L. Boccherini e A. Corelli. L'ambito è quello tipicamente barocco. e va dalla seconda metà del '600 alla prima metà del '700. con uno “sconfinamento” stilistico-storico da situarsi nella seconda metà del XVIII secolo e che riguarda l'Adagio per Violoncello e Archi tratto da un Concerto scritto da L. Boccherini. Si potranno apprezzare così le differenze stilistico-formali che appartengono a tre delle principali scuole di quel particolare periodo storico: la scuola italiana. quella del nord della Germania e quella francese. Il programma prevede l'impegno costante di strumenti solisti. con la sola eccezione del breve brano introduttivo. la “Marche pour la Cérémonie des Turcs” di J.B. Lully. Il concerto si concluderà con lo sfolgorante Concerto Grosso “da Chiesa” Op. 6 n° 4 di A. Corelli per due Violini concertanti. Violoncello concertante e Archi. Provvederà al collegamento tra le sezioni orchestrali la linea fondamentale fornita dal Basso Continuo: alla Tiorba il M° A. Gironi. Sarà un'ulteriore felicissima occasione per rinsaldare il legame tra Vigevano e Sannazzaro de'Burgondi nel 50° Anniversario della fondazione dell'Orchestra d'Archi e nel 140° della nascita del Civico Istituto Musicale “L. Costa”. Questo legame vede al centro la figura luminosa dell'indimenticabile M° E. Lunghi. per molti anni infaticabile autentico protagonista della scena musicale delle due città. L'ingresso è libero.

04/09/2018

La Redazione

fbshare   ttshare

Potrebbero interessarti...



ALBA: in scena LE VERITA' DI FREUD

La compagnia albese Coincidenze chiude la rassegna Teatro del Territorio del Teatro Sociale “G. Busca” con lo spettacolo LA VERITÀ DI FREUD - Sabato 22 febbraio 2020 alle ore 21,00



CANELLI: la città degli innamorati

"Una sternia d’amore 2020" si terrà sabato 15 febbraio in occasione di San Valentino



ALESSANDRIA: il programma del Carnevale

Domenica 16 febbraio si festeggerà il Carnevale Alessandrino con un grande evento in tutto il territorio cittadino



CANELLI: tutti gli eventi dedicati al Natale

Il calendario completo degli appuntamenti delle Feste



ALBA: il Canto di Natale a teatro

PRIMO APPUNTAMENTO DELLA RASSEGNA FAMIGLIE A TEATRO - Domenica 22 dicembre, alle ore 16.30 - CANTO DI NATALE al Teatro Sociale “G. Busca” di Alba



ALBA: Elisa Pistis con un Mistero Buffo al femminile

Al Centro Giovani di Alba l'attrice e doppiatrice Rai metterà in scena una versione rielaborata del capolavoro di Dario Fo



ALBA: la biblioteca inaugura la mostra realizzata dai bimbi

In occasione della mostra è stato realizzato un cortometraggio che divulga l’importanza del libro e della lettura per i bambini da 0 a 6 anni.



ALBA: Romeo e Giulietta in chiave rock questo weekend a teatro

H-ZONE in scena: ROMEO E GIULIETTA IN ROCK - venerdì 22 novembre alle ore 21



ALESSANDRIA: tutti gli eventi per dire no alla violenza sulle donne

Iniziative e progetti sul tema ?della violenza di genere in concomitanza con i sedici giorni di ?Mobilitazione mondiale contro la Violenza sulle Donne ?(25 novembre-10 dicembre 2019)



ALBA: gli eventi per manifestare contro la violenza sulle donne

Le iniziative albesi per la Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne


Galleria Fotografica