Back to Top

Giornale on line registrato al Tribunale di Pavia n. 2/2016

ALESSANDRIA: giovedì flamenco!

Foto ALESSANDRIA: giovedì flamenco!

EVENTI

Aires de Triana “L’Estate delle Stelle. la stagione estiva della Città di Alessandria. non si ferma e continua con appuntamenti di qualità con artisti di grande fama. Giovedì 2 agosto in piazza Giovanni XXIII sarà la volta del flamenco. una danza forte e suggestiva che veicola sentimenti profondi e saprà regalare al pubblico grandi emozioni”. Cherima Fteita. assessore alle Manifestazioni ed Eventi del Comune di Alessandria ha così introdotto lo spettacolo ‘Aires de Triana’ che sarà rappresentato. come anticipato. in piazza Giovanni XXIII. giovedì 2 agosto alle ore 21.30. La serata sarà ad ingresso libero. Lo spettacolo con la compagnia Flamenco Libre è realizzato nell’ambito del cartellone ‘Acqui in Palcoscenico’. festival internazionale di danza. che giunto alla sua XXV farà tappa ad Alessandria per portare in scena uno spettacolo basato sull’arte del flamenco che si respira principalmente in Andalusia. Qui. infatti. in ogni città. esistono differenti tradizioni ed usanze. che esprimono le loro caratteristiche dando vita a varie forme di Flamenco. tutte con radici antiche e profonde. Sevilla Cordoba. Malaga. Granada hanno stili diversi di Flamenco che saranno successivamente rappresentati nella corso della serata che dedicherà. inoltre. una prima parte alla chitarra flamenca da concerto. Si inizierà con lo stile di Nino Ricardo. massimo esponente sevillano. per poi concentrarsi sul “cante y baile” in un crescendo forte e dinamico che ha come protagonista la 'Sevillana’. la danza più tipica e diffusa. che prende il nome della grande città di Siviglia. La serata si concluderà con il “Fin de Fiesta”. la parte più ritmica ed energica dello spettacolo. in cui l’improvvisazione ed il divertimento si fondono in un finale travolgente ed appassionato. arricchito dalla presenza di alcuni frammenti di poesia tratti da testi dei più grandi poeti spagnoli. Da segnalare la partecipazione straordinaria di Jose Greco e la preziosa esecuzione alla chitarra flamenca. di Juan Lorenzo “Uno spettacolo di altissimo livello fa tappa ad Alessandria grazie all’impegno e alla professionalità di Loredana Furno a cui siamo legati da un rapporto di grande stima – ha commentato il sindaco di Alessandria. Gianfranco Cuttica di Revigliasco –. Incontrare Loredana Furno è un po’ come sfogliare un libro di storia della danza. Nomi. personaggi. eventi che sono nella memoria di molti di noi affiorano naturalmente nelle parole di questa grande artista del nostro tempo. Tutte queste suggestioni ed emozioni le rivivremo messe in scena nello spettacolo che ci proporrà e che regalerà ad Alessandria un altro appuntamento a cui non bisogna certamente mancare”. ACQUI IN PALCOSCENICO Festival Internazionale di Danza ALESSANDRIA. PIAZZA DEL DUOMO giovedì 2 agosto 2018 / h 21.30 FLAMENCO LIBRE COMPANY / JUAN LORENZO AIRES DE TRIANA con la partecipazione straordinaria di Jose Greco Guitarra Flamenca Juan Lorenzo e Roberto Margaritella Baile Pilar Garcia Carmona. Ana Rita Rosaria di Meo. Lara Ribichini e con Jose Greco Baile y Castanuelas Anna Sinelshchikova Canto Rosarillo Lo spettacolo è dedicato essenzialmente sull'arte flamenca che si respira in SEVILLA. in particolare nel quartiere gitano di Triana. In Spagna e in particolare in molte città dell’Andalusia. esistono tradizioni ed usanze molto differenti tra loro e dunque nascono spontanee varie forme di Flamenco dalle caratteristiche insolite e particolari. Lo stile di Sevilla e quindi di Triana ha radici antiche ed è uno dei più ricchi ed affascinanti. Il programma della serata. inizia con una parte dedicata alla ‘Guitarra Flamenca de Concierto’. che ricorda lo stile dei grandi musicisti spagnoli Sabicas. Escudero. Ricardo e Paco de Lucia. per poi concentrarsi sul ‘cante y baile’ in un crescendo forte. dinamico e assolutamente coinvolgente. La ‘Sevillanas’ che prende il nome dalla città medesima. è la danza più tipica e diffusa. Basti pensare alla "Feria de Abril". ossia la festa più importante e caratteristica del luogo. dove tutta la popolazione è coinvolta fino a tarda notte. ballando e cantando ininterrottamente il noto motivo folklorico. La serata flamenca si conclude con il "Fin de Fiesta". che è la parte più ritmica ed energica dello spettacolo. in cui l'improvvisazione ed il divertimento si fondono in un finale travolgente e appassionato..

31/07/2018

La Redazione

fbshare   ttshare

Potrebbero interessarti...



ALBONESE: sabato pomeriggio festa della donna con il Centro Antiviolenza Kore

Sabato pomeriggio dalle 14.30 tutti sono invitati presso la tecnostruttura di Albonese per un pomeriggio dedicato alla figura femminile con il Centro Antiviolenza Kore



CASSOLNOVO: Il Centro Antiviolenza Kore insegna ai bambini come combattere le paure

Il Centro Antiviolenza Kore ha sviluppato un progetto per aiutare i bambini a riconoscere e superare le proprie paure



VIGEVANO: SAMANTHA BONANNO e le sue meraviglie di carta

L'artista incontrerà il pubblico domenica 17 marzo alle 17.30 presso l'associazione Astrolabio di Via Riberia 14 - Vigevano



CASSOLNOVO: verso il bosco con i RISO AMARO

La prima volta della compagnia mortarese di Marta Comeglio al Teatro Verdi di Cassolnovo



ALBA: Ludovico Einaudi in concerto al Busca

Ludovico Einaudi inaugura la primavera del Teatro Sociale Busca - i biglietti sono prenotatili online o presso la biglietteria del teatro



ALESSANDRIA festeggia la donna

Gli eventi Di Marzo Donna 2019 ad Alessandria



NOVARA: arriva il Bulldog Day

UN ESERCITO DI BULLDOG INGLESI E APPASSIONATI IN ARRIVO DA TUTTA ITALIA PER IL 21° #BULLDOGDAY SOLIDALE DEL C.A.B.I.



VIGEVANO: nel weekend torna Essere Donna Oggi

Da venerdì mattina presso la Cavallerizza del Castello ritornerà la manifestazione, alla sua nona edizione, dedicata al mondo femminile



VIGEVANO: il Fileremo commemora il dott. Ubbiali

Il benefattore, prima della sua dipartita, ha donato l'intero immobile per poter ampliare la struttura attuale con "Dopo di Noi" sempre più necessario.



Una mostra dedicata ad ALBA

Si chiama "Tutta mia la città", Alba vista attraverso gli occhi di molti artisti


Galleria Fotografica